Assegni familiari

Domande e risposte sugli assegni familiari

La Confederazione ha una pagina dedicata alle domande e risposte sugli assegni familiari.
Qui potete trovare tutte le vostre risposte

Domande e risposte sugli assegni familiari

I frontalieri hanno diritto agli assegni familiari?

I lavoratori frontalieri hanno diritto a ricevere gli assegni familiari in Svizzera alle stesse condizioni dei lavoratori residenti.

Qualora tuttavia l’altro genitore abbia un’attività di lavoro di tipo dipendente in Italia (o percepisca una rendita sostitutiva quali la pensione d’invalidità, rendita di disoccupazione, ecc.) allora tale genitore dovrà obbligatoriamente richiedere l’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) dell’INPS. In tal caso il frontaliere avrà poi diritto a ricevere in Svizzera la differenza tra l’assegno intero e quanto già percepito in Italia dall’altro genitore.

Per effettuare la richiesta di assegni familiari in Svizzera il frontaliere dovrà:

  • Compilare l’apposito formulario di richiesta messo a disposizione dalla Cassa di compensazione svizzera.
  • Richiedere alla Cassa di compensazione svizzera il formulario E-401 (attestazione stato di famiglia). Il lavoratore dovrà quindi compilare la parte A e far compilare la parte B dall’Ufficio Anagrafe del proprio Comune. Dovrà quindi riconsegnare il modulo compilato alla Cassa svizzera.
  • Richiedere alla Cassa di compensazione svizzera il formulario E-411. Il lavoratore dovrà quindi compilare soltanto la parte A e riconsegnare il modulo alla Cassa svizzera; sarà poi compito della Cassa svizzera inviare il documento all’INPS di competenza per la compilazione della parte B.
  • Per la richiesta dell’assegno di formazione, richiedere alla Cassa di compensazione svizzera il formulario E-402 (attestazione frequenza scolastica). Il lavoratore dovrà quindi compilare la parte A e far compilare la parte B all’Istituto scolastico/università. Dovrà quindi riconsegnare il modulo compilato alla Cassa svizzera.
Per avere informazioni più approfondite potete contattare TPS il servizio è riservato solo ai collaboratori di TPS.

Annuncia per tempo ogni cambiamento a TPS

Se hai figli a carico devi consegnare al nostro segretariato la decisione del precedente datore di lavoro. Qualora non sei in possesso di una tale decisione, l'amministrazione ti aiuta ad intraprendere i passi necessari. Detta procedura può tuttavia durare a lungo a causa del recupero e dell’esame della
necessaria documentazione da parte della competente autorità.

La responsabilità di informarci del diritto al versamento di un assegno famigliare così come la raccolta dei documenti necessari sono a tuo esclusivo carico.

Informativa Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente, per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile e per eseguire analisi sull’utilizzo del nostro sito web. 

Leggi la nostra Informativa sulla protezione dei dati e il Complemento all’informativa sulla protezione dei dati.
 

Clicca su “Accetto” per accettare i cookie e continuare la navigazione sul sito. 

Accetto
Rifiuto